Comitato Parti Correlate

All’interno del Consiglio di Amministrazione è stato istituito un Comitato per l’approvazione delle Operazioni con Parti Correlate, composto esclusivamente da 3 Amministratori Indipendenti che devono essere altresì Amministratori non correlati con riferimento a ciascuna operazione.


Il Consiglio di Amministrazione ha nominato quali componenti del Comitato per le Operazioni con Parti Correlatei:

  • il Consigliere indipendente Rita Ciccone (Presidente)
  • il Consigliere indipendente Paola Mignani;
  • il Consigliere indipendente Patrizia De Pasquale.

Funzioni del Comitato

Il Comitato ha il compito di effettuare tutte le attività richieste dalle Procedure, ed in particolare:

  • con riferimento alle operazioni di minore rilevanza, rilasciare, prima dell’approvazione delle operazioni medesime, un motivato parere non vincolante sull’interesse della Società al compimento dell’operazione, nonché sulla convenienza e la correttezza sostanziale delle relative condizioni. Tale parere non vincolante, sia esso positivo o negativo, deve essere reso, salvo comprovate ragioni, entro tre giorni precedenti la data prevista per l’approvazione dell’operazione;
  • con riferimento alle operazioni di maggiore rilevanza:
    • partecipare alla fase delle trattative e alla fase istruttoria, attraverso la ricezione di un flusso informativo completo e tempestivo sullo stato di avanzamento dell’operazione e con la facoltà di richiedere informazioni e formulare osservazioni agli organi delegati e ai soggetti incaricati della conduzione delle trattative o dell’istruttoria;
    • rilasciare un motivato parere vincolante, prima dell’approvazione delle operazioni medesime, sull’interesse della Società al compimento dell’operazione, nonché sulla convenienza e la correttezza sostanziale delle relative condizioni. Tale parere vincolante, sia esso positivo o negativo, deve essere reso, salvo comprovate ragioni, entro tre giorni precedenti la data di convocazione della riunione del Consiglio di Amministrazione, chiamato a deliberare sull’operazione.

Ove lo richiedano la natura, l'entità e le caratteristiche dell'operazione, il Comitato ha la facoltà di farsi assistere, a spese della Società, da uno o più esperti indipendenti di propria scelta, attraverso l’acquisizione di apposite perizie e/o fairness e/o legal opinions.

Tags: Comitato